Formazione

3 Dicembre 2017

Un workshop per semplificare l’insediamento di attività economiche nell’area di Gioia Tauro

Martedì 5 dicembre 2017, alle ore 10.00, presso la sede dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro, si terrà il Workshop: Presentazione della gestione telematica delle procedure di insediamento imprenditoriale nell’area portuale di Gioia Tauro a supporto dei processi di insediamento/rafforzamento delle attività economiche.

Nell’ambito delle attività di potenziamento e sviluppo dei contenuti del sistema informativo regionale previsti dal progetto strategico “CalabriaImpresa”, il Workshop si pone l’obiettivo di promuovere le opportunità di sviluppo imprenditoriale e di investimento all’interno dell’area industriale di Gioia Tauro – individuata dalla Regione Calabria come futura area Zona Economica Speciale (ZES) – attraverso l’avvio di un percorso sperimentale di semplificazione amministrativa e di promozione del territorio (marketing territoriale).

Al fine di perseguire l’obiettivo di promozione dell’area, è stato avviato un confronto con i Soggetti Istituzionali che, a vario titolo, operano su questo territorio, consentendo così alle aziende di accedere in maniera semplificata ad un’informativa completa su agevolazioni, facilitazioni, procedure, adempimenti e opportunità, iniziative e servizi relativi all’Area di Gioia Tauro.

Nasce, in questo contesto, la collaborazione tra Autorità Portuale di Gioia Tauro, Regione Calabria, SAPP della Città Metropolitana di Reggio Calabria e Fincalabra Spa, che si propone di avviare, attraverso il portale CalabriaSUAP, la gestione telematica e dematerializzata dei procedimenti relativi agli insediamenti imprenditoriali in area portuale, ivi compreso l’avvio di attività di impresa con richiesta di concessione demaniale in area portuale.

Tale attività si inserisce nell’ambito delle azioni a supporto della semplificazione amministrativa, avviate dal SURAP della Regione Calabria, in collaborazione con il SAPP della Città Metropolitana di Reggio Calabria e con il CORAP, che hanno portato alla costituzione – nell’ottobre del 2016 – del SUAP Associato della Piana di Gioia Tauro, che unisce i tre SUAP Comunali che insistono sulla zona industriale di Gioia Tauro, Rosarno, San Ferdinando e Gioia Tauro.

L’avvio della gestione telematica di tale procedimento consentirà, una volta a regime, di estendere tale implementazione a tutte le aree portuali regionali e, di conseguenza, a tutti i procedimenti connessi alla gestione del demanio marittimo ed a quanto disposto all’art. 55 del Codice della Navigazione.

Un workshop per semplificare l’insediamento di attività economiche nell’area di Gioia Tauro

Ultimi articoli

In primo piano 16 Maggio 2022

ONLINE lo Sportello Energia della Regione Calabria

Da oggi, 16 maggio 2022, per come stabilito con DDG N 4420 del 21 aprile 2022, i procedimenti amministrativi in tema di Energia di cui la Regione è amministrazione procedente, sono gestiti in maniera esclusivamente telematica grazie all’utilizzo della piattaforma informatica regionale CalabriaSuap e mediante l’attivazione, al suo interno, dello Sportello Energia della Regione Calabria.

Notizie 9 Maggio 2022

Aggiornata la banca dati dei procedimenti AdSP

La banca dati dei procedimenti relativi alla normativa dell’Autorità Portuale si arricchisce dei procedimenti Autorizzazione alle imprese per operazioni portuali e Autorizzazione alle imprese per servizi portuali.

In primo piano 5 Maggio 2022

SPORTELLO ENERGIA, Autorizzazione Unica degli impianti da fonte rinnovabile dal 16 maggio al via i procedimenti telematici – Ciclo di webinar

I procedimenti  di autorizzazione unica degli impianti da fonte rinnovabile – D Lgs 387/03 – e le procedure connesse, saranno molto più agevoli: dal prossimo 16 maggio, infatti, verranno gestiti in forma semplificata e digitalizzata attraverso la piattaforma CalabriaSuap della Regione Calabria.

Manutenzione 30 Aprile 2022

Temporanea sospensione del servizio CalabriaSUAP

Si comunica all’utenza che il sistema CalabriaSUAP potrebbe risultare irraggiungibile per problemi tecnici nella giornata del 30/04/2022.

torna all'inizio del contenuto