Notizie

5 Marzo 2020

SUE – Sportello Unico per l’edilizia: oltre 100 comuni aderiscono al Sistema Regiona

Sono oltre 100 i comuni che hanno già aderito alla Rete Regionale degli Sportelli Unici per l’Edilizia (SUE) di cui alla DGR 500/2019 che fruiranno di un set di servizi a grande valore aggiunto erogati dalla Regione Calabria in forma totalmente gratuita. Si tratta di servizi di assistenza dedicata e di affiancamento agli istituendi SUE comunali, di occasioni di formazione per accrescere le competenze digitali degli operatori ed un panel di strumenti e procedure standard da adottare sull’intero territorio. Una grande opportunità offerta dalla Regione Calabria ai Comuni per accompagnarli nella transizione al digitale nel settore dell’edilizia privata, transizione prevista dagli obblighi normativi della L. 241/90 (art. 19 bis), la L.R. n. 19  del 16 aprile 2002 (art. 71), DPR 380/2001 (art. 5) e la L.R.  37/2019.

Il Sistema telematico CalabriaSUE, necessario per la gestione delle pratiche edilizie e che la Regione Calabria metterà, a breve, a disposizione dei comuni, cittadini e professionisti, una piattaforma digitale integrata ed interoperabile con il sistema regionale SISMI.CA (sistema che entro il 28 aprile 2020 dovrà prevedere l’utilizzo da parte dei professionisti esclusivamente attraverso lo sportello unico dell’edilizia telematico scelto ed indicato dal comune competente sull’intervento edilizio), attraverso la quale sarà possibile gestire l’intero ciclo di vita della pratica edilizia, inclusa l’attività che vede coinvolti anche altri Enti, configurati sulla stessa piattaforma.

Fincalabra – soggetto gestore del progetto regionale finanziato con i fondi POR Calabria FESR-FSE 2014/2020 – sta realizzando un roadshow territoriale per incontrare tutti i comuni al fine di presentare le opportunità offerte dalla Carta dei Servizi del Sistema Regionale SUE adottata dalla Regione Calabria.

COMUNI ADERENTI

I comuni che non hanno ancora aderito, possono manifestare il proprio interesse all’adesione Rete Regionale degli Sportelli Unici per l’Edilizia (SUE), attraverso la compilazione ed invio all’indirizzo info@calabriasue.it o ufficiosure@pec.calabriasue.it, della scheda qui allegata Scheda di adesione.

Lo staff di Fincalabra li affiancherà e li guiderà nei successivi passi verso l’adesione.

L’Help Desk informativo è a disposizione dei comuni per ottenere ulteriori informazioni attraverso i seguenti contatti:

·       Mail: info@calabriasue.it;

·       Pec: ufficiosure@pec.calabriasue.it;

·       Tel: 0961.7968450 (dal lunedì al giovedì > dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00 – venerdì > dalle 9:00 alle 13:00).

SUE – Sportello Unico per l’edilizia: oltre 100 comuni aderiscono al Sistema Regiona

Ultimi articoli

In primo piano 27 Gennaio 2023

Manutenzione straordinaria

Si avvisa l’utenza che per una manutenzione straordinaria il sistema CalabriaSUAP potrebbe non risultare raggiungibile dalle ore 13:00 alle ore 15:30 del 27/01/2023.

In primo piano 3 Gennaio 2023

Aggiornata la banca dati dei procedimenti con il nuovo modulo per la richiesta di autorizzazione delle strutture socioassistenziali ed il nuovo modulo per la richiesta di accreditamento istituzionale delle stesse strutture

La banca dati dei procedimenti è stata aggiornata con la pubblicazione del modulo aggiornato per la richiesta di autorizzazione delle strutture socioassistenziali, in base a quanto previsto dal Regolamento regionale 22/2019, di cui alla DGR 503/2019.

In primo piano 29 Dicembre 2022

Aggiornata la banca dati dei procedimenti AdSP

La banca dati dei procedimenti relativi alla normativa dell’ Autorità Portuale si arricchisce dei procedimenti: – Richiesta di rateizzazione del canone (ex art.

In primo piano 14 Dicembre 2022

Indagine sul livello di digitalizzazione degli Sportelli SUAP e SUE

Si rammenta ai responsabili di Sportello SUAP e Sportello SUE che la scadenza per la consegna del questionario del Dipartimento della Funzione Pubblica sul livello di digitalizzazione degli sportelli SUAP e SUE dedicati, rispettivamente, alle Attività Produttive e al settore Urbanistico-Edilizia dei comuni è fissata al 15 dicembre 2022.

torna all'inizio del contenuto