Formazione

21 Febbraio 2017

Parte dalla Calabria il progetto di supporto alle PA per la realizzazione della semplificazione a favore delle imprese realizzato dal Formez per conto del Dipartimento della Funzione Pubblica – Seminario alla Cittadella Regionale il 27 febbraio 2017

“La semplificazione delle attività d’impresa e le autorizzazioni per le imprese in Calabria è il tema di un incontro che si terrà a Catanzaro, il 27 febbraio, organizzato da Formez PA (Progetto affidato dal Dipartimento della Funzione Pubblica “Supporto all’operatività della riforma in materia di semplificazione”), in collaborazione con l’Assessorato allo Sviluppo economico e promozione delle attività produttive e il SURAP della Regione Calabria.

Il Progetto ha come obiettivo generale il rafforzamento della capacità amministrativa necessaria a tutti i livelli di governo per assicurare la concreta attuazione delle riforme introdotte in materia di semplificazione dalla “Legge Madia” (legge n. 124/2015 e successivi provvedimenti attuativi) e per realizzare e monitorare le azioni previste nell’Agenda per la semplificazione 2015-2017.

Il seminario è il primo di una serie di iniziative che saranno realizzate su tutto il territorio nazionale, finalizzate a esaminare le novità e quanto necessario per l’attuazione degli interventi di semplificazione, con specifico riferimento alla Conferenza dei Servizi e alla SCIA (Decreti attuativi della legge 124/2015 nn. 127/2016 e 222/2016)

L’incontro prevede in apertura l’intervento dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico e promozione delle attività produttive, Regione Calabria, Carmela Barbalace.

Silvia Paparo, Direttore dell’Ufficio per la semplificazione e la sburocratizzazione del Dipartimento della Funzione Pubblica, Presidenza del Consiglio dei Ministri, approfondirà il tema dell’attuazione delle misure di semplificazione alla luce delle novità introdotte dalla legge Madia e dai decreti attuativi.

Successivamente sarà affrontato il tema del monitoraggio dell’attuazione delle misure di semplificazione e la Regione Calabria presenterà i risultati del monitoraggio delle autorizzazioni delle attività di impresa in Calabria attraverso il dati del portale CalabriaSuap.

Infine, Formez PA presenterà le azioni previste dal progetto per supportare le amministrazioni nell’attuazione delle misure di semplificazione.

Il seminario, prevalentemente rivolto ai SUAP componenti i Comitati Tecnici dei Coordinamenti provinciali, ai referenti dei dipartimenti regionali interessati ai procedimenti SUAP e ai referenti degli Enti aderenti e operativi nel portale CalabriaSuap.

Iscrizioni on line entro il 23 febbraio 2017.

Per iscriversi al seminario clicca qui

Parte dalla Calabria il progetto di supporto alle PA per la realizzazione della semplificazione a favore delle imprese realizzato dal Formez per conto del Dipartimento della Funzione Pubblica – Seminario alla Cittadella Regionale il 27 febbraio 2017

Ultimi articoli

In primo piano 1 Dicembre 2021

Sblocca cantieri: on line la nuova versione del software

Si comunica all’utenza che è on line la nuova versione del software di gestione telematica della pratica SUAP che permette di gestire in maniera più strutturale le pratiche soggette alla normativa Sblocca cantieri di cui alla L.

Manutenzione 29 Novembre 2021

Servizio telefonico di Help Desk – comunicazione di servizio

Si informa l’utenza che a causa di un imprevisto problema alle linee telefoniche, il servizio di Help Desk, nella giornata odierna, è contattabile unicamente tramite il form di segnalazione disponibile al link https://www.

In primo piano 26 Novembre 2021

Sblocca cantieri: nuova versione del software

Si comunica all’utenza che il giorno 01/12/2021 dalle ore 7:30 alle ore 13:00 (orari stimati), sarà effettuato un intervento di aggiornamento dell’applicativo software, pertanto, nella fascia oraria indicata, il sistema SUAP-SISMICA potrà non essere raggiungibile.

In primo piano 23 Novembre 2021

Avviso importante: dal 6 dicembre sarà dismesso l’accesso al sistema delle pratiche CalabriaSUAP tramite il login tradizionale

Si avvisano gli utenti (cittadini, imprese e procuratori) che la tradizionale procedura di login mediante Username e Password alla piattaforma servizi.

torna all'inizio del contenuto