Lo sportello unico per le attivita' produttive

PUBBLICATI I NUOVI MODULI UNIFICATI NAZIONALI

A seguito della Delibera della Giunta regionale DGR n. 207 del 28 maggio 2019, pubblicata sul BUR della Regione Calabria n° 73 dell’11 luglio 2019, con decreto del Dirigente Generale del Dipartimento Sviluppo Economico (n. 10230 del 21/08/2019), vengono adottati gli ulteriori moduli unificati nazionali – di cui all'Accordo in Conferenza Unificata del 17 aprile 2019 - per la presentazione di segnalazioni, comunicazioni e istanze nei settori dell'edilizia e delle attività commerciali e assimilabili, nonché per le segnalazioni, comunicazioni e istanze relativi ai procedimenti edilizi, di cui alla sezione II della Tabella A del decreto legislativo 22 novembre 2016, n. 222.

Nel rispetto dei termini stabiliti dalla Conferenza Unificata, dunque, i nuovi moduli sono stati pubblicati, a cura del SURAP del Dipartimento Sviluppo Economico, sul portale regionale CalabriaSUAP, nella apposita sezione dedicata alla modulistica e disponibile all’indirizzo https://www.calabriasuap.it/sportello- unico/normativa/modulistica.

  • L’obbligo di pubblicazione della modulistica sul proprio sito istituzionale, per i Comuni che aderiscono a CalabriaSUAP, va considerato assolto attraverso l’inserimento sul sito del Comune del link di rinvio alla stessa piattaforma telematica CalabriaSUAP e non richiede alcuna ulteriore azione da parte degli stessi Comuni.

I comuni che non aderiscono al Sistema regionale CalabriaSUAP, hanno l’obbligo di procedere in autonomia alla pubblicazione dei nuovi moduli unificati nazionali - per come adattati alla normativa regionale ed approvati con i provvedimenti regionali sopra indicati - nei termini previsti dallo stesso Accordo della Conferenza Unificata (e quindi entro il 30 agosto 2019), provvedendo, altresì, all’inserimento degli stessi moduli all’interno dei propri sistemi informativi dedicati al SUAP.

Di seguito è indicato l’elenco dei nuovi moduli unificati pubblicati, con i codici di riferimento e le relative attività:

  1. Modulo E60.02 – SCIA Somministrazione di alimenti e bevande all'interno di associazioni e circoli aderenti a enti o organizzazioni nazionali aventi finalità assistenziali e che hanno natura di enti non commerciali
  2. Modulo E60.03 – Autorizzazione somministrazione di alimenti e bevande all'interno di associazioni e circoli non aderenti a enti o organizzazioni nazionali aventi finalità assistenziali e che hanno natura di enti non commerciali in zone tutelate
  3. Modulo E13.01 SCIA strutture ricettive alberghiere
  4. Modulo E15.03 SCIA strutture ricettive all'aria aperta.

Oltre all’approvazione di questi moduli, con l’accordo vengono modificate alcune sezioni di altri moduli precedentemente adottati dalla Conferenza Unificata. Nel dettaglio i moduli modificati sono:

  • Domanda di Autorizzazione Somministrazione in zone tutelate e SCIA somministrazione in zone non tutele, nel riquadro relativo ad «Altre dichiarazioni»;
  • Domanda di Autorizzazione per Media o Grande Struttura di Vendita, modifiche ai riquadri sulle Dichiarazioni sul possesso dei requisiti di altri soci e del preposto
  • Scia Acconciatore e/o Estetista, modifiche ai riquadri sulle Dichiarazioni sul possesso dei requisiti di altri soci e del responsabile tecnico
  • Scia esercizio di vicinato ed Autorizzazione per la Media e Grande Struttura di Vendita, modifica elenco documenti da allegare in caso di vendita on line di farmaci da banco
  • Scia commercio elettronico, modifica elenco documento con la soppressione della comunicazione per la vendita di farmaci da banco e medicinali veterinari
  • SCIA somministrazione non in luoghi pubblici, nel riquadro «Altre dichiarazioni»;
  • SCIA imprese di pulizia, nell’elenco della documentazione allegata per la SCIA condizionata modifica delle righe relative alle richieste di AUA

Per qualsiasi chiarimento è possibile rivolgersi al Servizio di Help Desk di CalabriaSUAP ai seguenti recapiti: 0961998182 – assitenza@pec.calabriasuap.it