Lo sportello unico per le attivita' produttive

Online il nuovo procedimento per la SCIA dei Centri Estivi

È stato predisposto dal SURAP del Dipartimento regionale SEAP ed è disponibile sul portale CalabriaSUAP, il nuovo procedimento (ed il relativo modulo) per la presentazione della Segnalazione Certificata di Inizio Attività dei Centri Estivi, redatto sulla base delle Linee Guida per la gestione in sicurezza di opportunità organizzate di socialità e gioco, per bambini ed adolescenti nella fase 2 dell'emergenza COVID-19,  allegate (allegato n. 8) al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 11 giugno 2020, nonché sulla base dell'Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale calabrese n. 51 del 13 giugno 2020.

Il procedimento ed il modulo sono stati redatti su input di alcuni SUAP e consente, ai soggetti privati che intendono organizzare sul territorio comunale centri estivi per minori in età compresa tra i 3 e 17 anni, di avviare l'attività presentando la SCIA disponibile sul portale CalabriaSUAP (modulo E71.01), in maniera conforme a quanto previsto dalle citate Linee Guida. 

Il servizio Help-desk erogato da Fincalabra SpA rimane a disposizione per supportare gli utenti, i Suap e gli Enti terzi coinvolti, nell'utilizzo del portale Calabriasuap e per fornire tutte le informazioni utili all'inserimento delle pratiche.