Lo sportello unico per le attivita' produttive

Semplificazione amministrativa

La Regione Calabria  ha adottato una serie di interventi legislativi e normativi atti a semplificare le procedure amministrative relative alle attività economiche e d’impresa, illustrati nel capitolo n.8. del Piano di Sviluppo Strategico, approvato con DGR n.100 del 29/03/2018.

 

SURAP SPORTELLO UNICO REGIONALE PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE

Lo  Sportello Unico Regionale per le Attività produttive (D.G.R. n. 235/2012), costituisce una rete delle Pubbliche Amministrazioni al servizio dell’imprenditore, che può con esse dialogare attraverso un unico strumento telematico (la piattaforma CalabriaSUAP).

Il SURAP utilizza procedure e modulistica omogenee per tutto il territorio regionale  (leggi tutto),                                              sulla base di quanto previsto dal D.P.R. 160/2010.Interpone l’attività della pubblica amministrazione con le esigenze delle aziende, riducendo i margini di discrezionalità delle stesse Pubbliche Amministrazioni, i tempi burocratici ed eliminando ogni adempimento non indispensabile.

Consente di gestire telematicamente l’intero flusso amministrativo delle pratiche, compresa la parte che riguarda le attività di verifica e di acquisizione dei pareri rilasciati dagli Enti locali e delle PA coinvolte nei procedimenti.                       Inoltre fruisce del servizio di interoperabilità automatico con il registro imprese per l’aggiornamento del fascicolo REA.

Sono già  disponibili i seguenti servizi :

  • nuovi strumenti e procedure semplificate per l’individuazione dell’area più adatta alle esigenze dell’investitore attraverso un servizio online                                                                     (http: //www.calabriasuap.it/marketing/lotti/ricerca)
  • Sportello unico associato per le attività produttive (SUAP) della Piana di Gioia Tauro, costituito dai comuni di Gioia Tauro (Rosarno, San Ferdinando e Gioia Tauro)

 

SPORTELLO UNICO ASSOCIATO (SUAP) della Piana di Gioia Tauro

Lo Sportello Unico Associato della Piana di Gioia Tauro è stato formalizzato il 21 ottobre 2016. Ne fanno parte:

  • i comuni di Rosarno, San Ferdinando e Gioia Tauro,
  • il Consorzio regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive (CORAP),
  • la Città Metropolitana di Reggio Calabria,
  • la Regione Calabria, Assessorato allo sviluppo economico e promozione delle attività produttive (SURAP)

La gestione associata dei procedimenti ha l’obiettivo di rendere omogenee e più rapide tutte le procedure amministrative e di fornire alle aziende un unico punto di riferimento amministrativo.

E’ stata inoltre concordata l’implementazione della procedura telematica per la presentazione delle domande di insediamento nell’area industriale retro portuale.(leggi tutto)                                                                                                             Mediante il meccanismo di verifica di pre-fattibilità* dell’intervento si riducono i tempi per la concessione dell’autorizzazione all’insediamento da parte del CORAP, nonché il dimezzamento dei tempi del successivo procedimento amministrativo per l’autorizzazione alla realizzazione effettiva dello stesso insediamento. 

*art. 8, comma 2 del DPR 160/2010