Lo sportello unico per le attivita' produttive

SUAP2.0 Intervento di manutenzione programmata

La riforma dello Sportello Unico per le Attività Produttive ha introdotto l'obbligo dell'interscambio informativo tra SUAP e Registro Imprese per le finalità descritte all'art. 4 comma 8 e 9 del d.P.R. 160/2010; d’altro canto anche l’art. 43/bis del d.P.R. 445/2000 prevede un ulteriore adempimento per lo Sportello, relativo all’interscambio documentale con il REA finalizzato all’alimentazione del Fascicolo d’Impresa.

L'8 maggio p.v., il software di gestione telematico della pratica SUAP2.0, sarà aggiornato con delle importanti modifiche inerenti gli adempimenti previsti dalla normativa su citata.

Nello specifico, la nuova versione di software:

1)   permetterà a ciascun SUAP di ricevere la posizione corrente, pubblicata nel Registro Imprese, dei soggetti che inviano istanze al SUAP ai fini dell’assolvimento degli obblighi di decertificazione;

2)    garantirà l'aggiornamento del repertorio delle notizie economiche e amministrative (REA) di cui all'art. 9 del d.P.R. n. 581/1995, con gli estremi relativi al rilascio delle SCIA, delle comunicazioni o altri atti di assenso comunque denominati rilasciati dal SUAP (finora possibile esclusivamente con l’attivazione dell’endoprocedimento “Fascicolo CCIAA” che dall’8 maggio sarà disponibile nel carrello dei procedimenti per le sole pratiche relative ad aziende non ancora iscritte al Registro Imprese”).

Per le modalità di utilizzo delle nuove funzionalità si rimanda al manuale del software, allegato alla presente comunicazione.

In occasione di tale aggiornamento, previsto per l’8 maggio p.v. dalle 08.30 alle 20.00, si potrebbero creare dei disservizi, ci scusiamo per l'eventuale disagio che si dovesse andare a creare nel corso dell'intervento.