Lo sportello unico per le attivita' produttive

On-line la procedura e la modulistica per la presentazione delle pratiche di collaudo, di cui all’art. 10 del DPR 160/2010

La piattaforma CalabriaSUAP è stata aggiornata con l’inserimento della procedura e della modulistica per la presentazione delle pratiche di collaudo ai sensi dell’art. 10 del DPR 160/2010.

La procedura di collaudo trova applicazione ad ultimazione dei lavori per la realizzazione dell'Impianto produttivo – qualunque sia la tipologia di attività esercitata - e sostituisce le procedure all’uopo previste dalla norma settoriale, compresi i lavori di apposite commissioni previste da singole disposizioni normative e regolamentari.

Il procedimento va attivato ad ultimazione dei lavori che il soggetto interessato deve comunicare al SUAP, trasmettendo:

 a) la dichiarazione del direttore dei lavori con la quale si attesta la conformità dell'opera al progetto  presentato e la sua agibilità, ove  l'interessato non  proponga richiesta di rilascio della stessa;

b) nei casi previsti dalla normativa vigente, il certificato di collaudo effettuato da un professionista abilitato;

La trasmissione al SUAP della documentazione di cui sopra, consente l'immediato esercizio dell'attività.

Le strutture e gli impianti sono collaudati da uno o più tecnici abilitati, la cui competenza professionale comprenda tutti gli aspetti oggetto del collaudo, che ne attestano la conformità̀ al progetto presentato, l'agibilità̀ e l'immediata operatività̀.

In Regione Calabria, per la sola attività di impianto di distribuzione carburanti, è consentito di richiedere la convocazione della Commissione di collaudo, secondo le procedure stabilite sulla base della Circolare n. 118358 del 16 aprile 2015, pubblicata dal Dipartimento Sviluppo Economico. La circolare prevede, tra l’altro, che le pratiche di collaudo degli impianti di carburante debbano essere obbligatoriamente presentate tramite il sistema telematico, a decorrere dal 4 maggio prossimo.

E’ possibile reperire tutte le informazioni e la modulistica relativa al nuovo procedimento di Collaudo nella sezione del portale denominata “Tutte le informazioni”, cercando quale settore di attività “Tutte le attività”.

Il servizio Help-Desk della piattaforma CalabriaSUAP rimane a disposizione per supportare gli utenti nell’utilizzo del nuovo procedimento e del portale in generale, e per fornire tutte le informazioni utili all’inserimento delle pratiche.