Lo sportello unico per le attivita' produttive

Bilancio delle attività del SURAP e della piattaforma CalabriaSUAP al 31 dicembre 2016

Al 31 dicembre 2016, si è conclusa la terza fase del progetto di consolidamento della piattaforma regionale CalabriaSUAP, che ha raggiunto degli importanti risultati in termini di pratiche presentate e servizi amministrativi ed informativi erogati, a conferma del ruolo strategico, in tema di semplificazione ed innovazione, assunto dal Sistema Regionale degli Sportelli Unici per le Attività produttive, che è diventato il punto di riferimento principale per le aziende e gli aspiranti imprenditori calabresi.

Alla fine del 2016, sono state oltre 61000 le pratiche presentate utilizzando il portale CalabriaSUAP, al quale hanno aderito 387 dei 409 Comuni calabresi.

I servizi web del Sistema regionale sono stati attivi e funzionanti 24 ore al giorno e per 365 giorni all’anno. Il servizio di Help Desk di Calabriasuap  ha accolto e riscontrato in totale 9875 richieste di assistenza, 1415 in più rispetto all’anno 2015.

Nel corso del 2016, sono state implementate nuove funzionalità del portale. Tra queste, l’automazione della funzionalità di trasmissione delle pratiche al REA, al fine di abbattere le tempistiche di gestione del procedimento amministrativo e di permettere agli operatori di sportello la piena aderenza del proprio operato alle norme vigenti (43 bis del DPR 445/2000), la gestione delle integrazioni delle pratiche e delle istanze di collaudo, le statistiche delle pratiche principalmente basate su indicatori specifici e sulle tempistiche di gestione delle stesse, l’inserimento del nuovo soggetto “Agenzia per le Imprese” come soggetto abilitato per la trasmissione delle pratiche al SUAP sul portale regionale, con la creazione di un apposito registro presso il SURAP.

E’ stata implementata la sezione “Finanzia la tua Impresa”, grazie alla quale viene erogato un servizio informativo e di orientamento di primo livello, utile ad ottenere informazioni su finanziamenti, agevolazioni e contributi per le imprese, e la sezione “Dove insediare la tua impresa”, un nuovo servizio informativo e di orientamento di primo livello, utile ad ottenere informazioni sulle opportunità localizzative presso le aree attrezzate per l’insediamento delle imprese nel territorio calabrese.

Sempre nel corso del 2016 sono state riviste ed aggiornate (nelle schede descrittive e/o nella modulistica) le configurazioni dei procedimenti amministrativi relativi alle attività economiche presenti sulla piattaforma e ne sono state implementate di ulteriori, giungendo ad un totale di 72 attività economiche presenti sul Sistema regionale nelle 3 varianti procedimentali (senza intervento edilizio, con intervento edilizio con SCIA, con procedimento autorizzatorio).

Per favorire l’attività degli Enti non comunali sul portale sono state redatte numerose circolari/vademecum su specifici ambiti procedimentali ed è stata completata l’attività di animazione e coinvolgimento delle altre Pubbliche amministrazioni interessate, a vario titolo, nei procedimenti relativi alle attività produttive, erogando, inoltre, molteplici sessioni formative e consentendo agli operatori individuati di essere pienamente attivi ed operativi sul portale regionale.

Sono stati inoltre organizzati eventi di animazione territoriale/informativi a supporto dei SUAP e degli enti terzi.

Questi sono soltanto alcuni degli importanti risultati raggiunti, nell’anno appena trascorso, da Fincalabra S.p.A., dal SURAP con la Piattaforma www.calabriasuap.it e dal Dipartimento Sviluppo economico che la governa.