Lo sportello unico per le attivita' produttive

Cultura ed eventi

Il patrimonio artistico della provincia di Reggio Calabria rispecchia la storia che ha attraversato il territorio, che ne custodisce tracce di inestimabile valore: dagli insediamenti preistorici alla cultura magno greca, di cui nell'antichità è stata uno dei territori più fiorenti, con i centri di Rhegion (Reggio Calabria), Locri Epizefiri, Kaulon (Caulonia), Medma (Rosarno), Taureanum (Palmi) e Metauros (Gioia Tauro).

Arte e cultura si intrecciano in un susseguirsi di simboli e tradizioni popolari e rivivono nelle manifestazioni folkloristiche ed in quelle legate alla religiosità, che contraddistinguono i vari centri della provincia reggina. Un viaggio ideale attraverso i siti più significativi farà tappa:
- nei luoghi della spiritualità bizantino-normanna, quali la Basilica di S. Giovanni Terestì di Bivongi e la Cattedrale di Gerace;
- in alcune antiche e prestigiose residenze private, quali la Villa Romana del Naniglio a di Gioiosa Jonica; Villa Caristo a Stignano, costruita nel XVIII secolo; villa Palazzi di Casignana, che conserva un artistico mosaico pavimentale.

La Provincia di Reggio vanta diversi musei e sedi espositive, essenzialmente nel suo capoluogo, ma anche in alcune delle sue città maggiori.
Il più prestigioso è il Museo Nazionale Archeologico di Reggio Calabria, che ospita i famosi Bronzi di Riace, nonché reperti prevalentemente di provenienza greca, rinvenuti nei numerosi siti archeologici e nei fondali prospicienti le coste calabre.

Interessante è la presenza della minoranza linguistica dei Greci di Calabria, il cui idioma è tutt'oggi presente nella provincia di Reggio Calabria.Un tempo parlato in tutta la Calabria meridionale, è oggi sopravvissuto in alcuni comuni dell’area grecanica situati nella vallata dell’Amendolea: Bova, Bova Marina, Roghudi, Gallicianò, Chorìo di Roghudi.

Molti i personaggi illustri che qui hanno avuto i natali: il filosofo Tommaso Campanella, il compositore Francesco Cilea, il pittore e scultore Umberto Boccioni, grandi scrittori e giornalisti come Corrado Alvaro, Leonida Rèpaci, Saverio Strati e Carmine Abate e, nel mondo della moda, lo stilista di fama mondiale Gianni Versace.

Ricco è il cartellone delle manifestazioni a carattere storico-rievocativo che si svolgono nel territorio reggino, degne dei principali eventi europei.
Il calendario è fitto di appuntamenti: dal Palio di Ribusa di Stilo, al Corteo storico di Seminara, passando per il Palio delle Marinerie dello Stretto di Scilla e per la festa della Madonna della Sacra Lettera di Palmi.