Lo sportello unico per le attivita' produttive

Provincia di Reggio Calabria

La provincia di Reggio Calabria è la provincia più a sud della penisola italiana di cui occupa la punta del cosiddetto stivale. Ha un’estensione di 3.183 kmq e comprende 97 comuni. Si trova al centro esatto del Mar Mediterraneo e le sue coste si estendono lungo il Mar Tirreno e lo Ionio, per circa 220 km. E’ un territorio fortemente caratterizzato da peculiarità naturalistiche e culturali. I settori produttivi trainanti sono l’agroindustria, il turismo naturalistico e culturale, i servizi di trasporto e logistica.

I principali fattori di attrattività imprenditoriale del territorio sono:

Ricerca, sviluppo e innovazione

  • Disponibilità di aree ad utilizzo produttivo (ASI, PIP, ecc)
  • Stazione sperimentale per le essenze ed i derivati degli agrumi
  • Produzioni agroalimentari di qualità (agrumi e viti)
  • Forte presenza di attività commerciali e terziarie
  • Potenzialità turistiche ed ambientali (mare, natura, cultura, ecc.)

Tessuto imprenditoriale

Gli investimenti degli ultimi anni hanno prodotto la nascita di numerose aziende e attività che hanno permesso una crescita tale da compensare una mortalità significativa. La spinta delle nuove imprenditorialità fa da contraltare alle cessazioni, spesso causate dalla difficoltà di accesso al credito e dalla difficoltà di reggere in sede locale la concorrenza di un mercato globale

Dotazione infrastrutturale

La dotazione infrastrutturale del territorio presenta dei punti di forza significativi, soprattutto per la presenza dell’Aeroporto civile dello Stretto e dei porti di Reggio Calabria, Villa San Giovanni e Gioia Tauro, anche se la rete infrastrutturale risente di notevoli ritardi dovuti alla posizione geografica, rispetto al resto del Paese.

Istruzione e formazione

  • sistema universitario locale dall'offerta formativa ampia ed in continua evoluzione (Università Mediterranea – Università per Stranieri-Accademia di Belle Arti)
  • presenza di strutture d’istruzione secondaria diverse per specializzazione, che garantiscono l’opportunità di un’ampia offerta formativa
Caratteristiche climatiche
 
La Provincia di Reggio Calabria, lungo le sue coste, gode di clima pienamente mediterraneo. L'influsso marittimo si esaurisce via via che si procede verso l'interno, data la vicinanza dei rilievi al mare e, soprattutto d'inverno, sono veramente marcate le differenze tra le due zone. Mentre sulle coste la media di gennaio è di circa 10 °C, nelle zone interne - quasi metà della provincia - addirittura non supera i 4 °C e, al di sopra dei 1.700 m., la temperatura scende anche al di sotto dello zero.
Nell’Aspromonte si possono superare i 2.000 mm annui di precipitazioni che, concentrandosi nell'inverno, fanno della provincia uno tra i territori con più intensa caduta nevosa dell'Italia meridionale. Per contro, tutta la fascia orientale ionica si colloca tra i 600 e i 1.000 mm annui, con lunghi periodi di siccità durante i mesi estivi.