Lo sportello unico per le attivita' produttive

Poli di Innovazione, R&D

 

POLO DI INNOVAZIONE ENERGIA E AMBIENTE - NET Scarl - Crotone

Il Polo NET stimola ed attiva i processi di innovazione, creando una rete di cooperazione tra imprese, Università e Centri di ricerca; concentra la sua attività su progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale, servizi per la ricerca e l’innovazione tecnologica, piani di formazione aziendale.
E’ costituito dal soggetto gestore consorzio NET Scarl (composto da 19 soggetti, di cui 14 privati e 5 a maggioranza pubblica), capofila di un'Associazione Temporanea di Scopo - ATS - composta da 65 soci, fra imprese e organismi di ricerca.
I settori in cui vengono sviluppati i progetti, afferiscono a :
• Produzione e gestione di energia da fonti rinnovabili
• Salvaguardia dell’ambiente naturale e gestione dei rifiuti
• Governance sostenibile del territorio
• Costruzioni sostenibili ed efficienza energetica

POLO DI INNOVAZIONE BENI CULTURALI - CULTURA E INNOVAZIONE S.C.A.R.L.- Crotone

Il Polo Cultura e Innovazione ha come obiettivo quello di valorizzare e rendere fruibile i beni mobili e immobili, attraverso lo sviluppo di azioni volte alla salvaguardia, promozione e diffusione dell’immenso patrimonio culturale regionale.
E’ costituito dal soggetto gestore Cultura & Innovazione scarl, capofila di una Associazione Temporanea di Scopo – ATS – composta da 31 aziende, 2 Università ed il CNR
Cultura & Innovazione S.c.a.r.l. è un ponte tra imprese, enti e Pubbliche Amministrazioni che nasce con l’obiettivo di valorizzare la cultura dell’innovazione e sostenere la competitività delle imprese aderenti. Il consorzio è una realtà all’avanguardia nell’erogazione di servizi altamente tecnologici e specializzati, nei settori della conservazione, restauro, valorizzazione dei beni culturali e dell’ambiente. Opera progettando e realizzando prodotti, processi e servizi innovativi basati sulle tecnologie  dell’informatica, della telematica e della modellazione virtuale.