Lo sportello unico per le attivita' produttive

In evidenza: Area Industriale della piana di Gioia Tauro

English version

La Zona retroportuale dell’area industriale della Piana di Gioia Tauro occupa una vasta area pianeggiante sul versante tirrenico della provincia di Reggio Calabria ed è attrezzata per offrire e agli imprenditori, o aspiranti tali, aree per gli insediamenti produttivi. Distante 56 km da Reggio Calabria, tale zona ricade nei comuni di Gioia Tauro, Rosarno e San Ferdinando ed è gestita dal CORAP (soggetto regionale unico che riunisce le ex Aziende di sviluppo industriale provinciali) ed ospita attualmente 43 aziende. L’area confina con la zona portuale, la quale ospita ulteriori 12 aziende, lambisce per circa 5 km il litorale tirrenico e si estende su una superficie di 440 ettari.

Vediamo, in sintesi:

1) il contesto attuale dell’area industriale

2) le azioni in fase di realizzazione poer lo sviluppo del distretto logistico di industriale della piana di Gioia Tauro

3) le prospettive future: la Zona ZES