Lo sportello unico per le attivita' produttive

In caso di presentazione di SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) quando può essere avviata l’attività?

L’attività soggetta alla presentazione della SCIA può essere avviata dal momento in cui la pratica viene trasmessa al SUAP competente territorialmente, attraverso il portale CalabriaSuap, e l’imprenditore è in possesso della ricevuta automatica rilasciata dal sistema e trasmessa a mezzo PEC sul domicilio elettronico indicato dalla stessa azienda.

Il SUAP competente, effettuato il controllo formale della documentazione allegata alla pratica, trasmetterà, sempre per il tramite del sistema regionale, la ricevuta di conferma della ricevibilità della pratica, con l’indicazione della data e numero di protocollo, del responsabile del procedimento e del codice univoco nazionale della pratica.

E’ consigliabile, laddove possibile, attendere la ricevuta di conferma della ricevibilità della pratica da parte del SUAP prima di dare avvio all’attività oggetto della SCIA.